Gnocchi di zucca… Perfetti quando fuori piove.


Per rendere onore all’autunno (già iniziato da un po’ veramente!) ho preparato questi buonissimi gnocchi di zucca. IMG_4021Prepararli non è proprio una cosa veloce, ma vi assicuro che ne vale la pena. Quando sono nel piatto sono pura goduria! Soddisfano, colorano e scaldano! Sono perfetti quando fuori piove.

INGREDIENTI PER 2 E PROCEDIMENTO

Per i gnocchi

  • 400 g di zucca con la buccia
  • 100 g di farina
  • 1 uovo
  • Sale, pepe, noce moscata q.b.

Per condire

  • Burro
  • Salvia
  • Abbondante Parmigiano Reggiano

LA COTTURA DELLA ZUCCA
Tagliate la la zucca a fette e cuocetela, con la buccia, nel forno. Un ora circa a 180 gradi, forno ventilato.
Quando la zucca è cotta spegnete il forno e lasciatela raffreddare.
Quando la zucca è fredda, pelatela e passate la polpa nel passaverdura.

foto

I GNOCCHI
Disponete la purea di zucca, la farina e l’uovo in una capiente terrina e iniziate a mescolare gli ingredienti con l’aiuto di un cucchiaio.
Aggiungete un pizzico di sale, la noce moscata, il pepe e continuate a lavorare l’impasto fino a quando e ben omogeno. L’impasto è pronto quando non si attacca alle dita.
Achtung! Questa fase è cruciale per la riuscita del nostro piatto. Maggiore è il livello di acquosità della zucca e maggiore è la quantità di farina necessaria. Se, a questo punto, il composto è ancora umido (e voi state iniziando a sclerare)… bisogna aggiungere altra farina.
Una volta trovata la giusta consistenza dell’impasto possiamo “dare forma” ai nostri gnocchi. Ognuno ha il proprio metodo. C’è chi fa dei lunghi cilindretti di pasta e poi li taglia, chi usa la tasca da pasticceria, etc…
Io faccio così: cospargo le mie mani (idem il piano di lavoro) con abbondante farina e faccio tante palline. Distribuisco ancora un po’ di farina sui futuri gnocchi (farina ovunque veramente!!!) e li passo sul tarocco o sui rebbi di una forchetta per donare loro la tipica rigatura.

LA COTTURA DEI GNOCCHI
I gnocchi vanno cotti in abbondante acqua salata e bollente.
Se avete fatto un ottimo lavoro… I gnocchi verranno a galla in circa 2-3 minuti. Scolateli e conditeli con burro fuso, salvia e abbondante parmigiano reggiano.IMG_4022Se avete sbagliato qualcosa (potrà capitare e mi è successo!)… gli gnocchi si scioglieranno/spappoleranno! A questo punto maledirete tutto e tutti, vi chiederete perché, butterete tutto e ordinerete una pizza!

Buon appetito!

11 thoughts on “Gnocchi di zucca… Perfetti quando fuori piove.

  1. Mi hai dato una bella idea. La zucca la adoro, ma oltre ad usarla per fare le zuppe o come decorazione non l’ho mai provata. Ora mi hai fatto venir voglia di farmi gli gnocchi di zucca! Grazie

    • 😉 io adoro i gnocchi con la zucca!!!! se li fai per la prima volta puoi usare il 50% zucca e il 50% patate, soprattutto se la zucca è molto acquosa! se ci provo…. fammi sapere!

Cosa ne pensi?

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...