[ITALIANI NEL MONDO] La NEW YORK di Giorgia Occhiello


Ecco il terzo post della serie ITALIANI NEL MONDO
La guest blogger di oggi è Giorgia, blogger da NYC per Zingarate.com
Giorgia è napoletana, ma per seguire l’amore è arrivata a NYC.
____________________________________

Nel 2011, l’amore per il mio attuale marito, che viveva già qui, insieme alla passione per la Grande Mela, mi hanno portato dall’altra parte del mondo per una nuova avventura… Ma in fondo sapevo già da tempo che un giorno, prima o poi, New York sarebbe stata la mia nuova casa!

Inutile dire che ogni luogo, se nuovo, riesce ad affascinare chiunque lo viva.
Nonostante i molti viaggi fatti, le sensazioni e le emozioni che questa città mi ha regalato sin dalla prima volta (nel 2006) sono state completamente differenti.

Per quanto spaventosamente caotica, frenetica, estrema, New York ti accoglie con calore. Ti senti a casa insomma (ed è una napoletana a dirvelo!).

L’altezza dei grattacieli, il suono dei clacson, le migliaia di persone sulla Fifth Avenue, diventano una parte di te da subito. Seaport

La Grande Mela come la chiamano tutti è davvero l’ombelico del mondo! Un melting pot di lingue, culture, tradizioni e storie di vita che convivono e si fanno scoprire da subito, affascinando e arricchendo chi le osserva.

La prima cosa che si nota a NYC è la libertà, quella sincera, di espressione, che rende possibile tutto (ovviamente nei limiti legali!)…  Essere chi vuoi… Indossare ciò che vuoi, cantare e ballare a squarciagola per la strada senza dover pensare alle reazioni delle persone.

Nonostante il tram tram della citta’, Manhattan affascina anche per le diverse sfaccettature architettoniche. Cambi quartiere ed e’ come ritrovarsi in un altra citta’, una scenografia diversa, come a teatro. A volte sembra possibile visitare il mondo intero, ma sei sempre a NYC. Puoi iniziare il tuo viaggio da East Harlem, notoriamente dal carattere spagnoleggiante, per poi scendere a Little Italy e Chinatown… E arrivare, infine, nel West Village, chiaramente piu’ nordeuropeo.42nd Street

La cosa che amo di piu’ in assoluto sono:

  • passeggiare, in autunno, tra le viuzze del Greenwich Village:  con le piccole boutiques, con i suoi romantici bistros e quell’aria che odora di musica e arte.
  • Fare un brunch nel weekend, all’aperto, quando la temperatura è ancora mite e le foglie secche creano un tappeto dalle mille sfumature.Central Park

Non basta una vita per conoscere NYC. Forse ce ne vogliono almeno 3. E’ per questo che nella mia prossima vita voglio essere un gatto!!!

Nel prossimo post vi racconterò uno dei miei posti preferiti, stay tuned!
___________________________________
L’indirizzo del sito turistico ufficiale è http://www.nycgo.com/it/ . Magari la prossima vacanza potete farla qui!
*Le foto sono proprietà di Giorgia Occhiello.

Cosa ne pensi?

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...