Conchiglioni con code di gamberi e verdura abbinati a Orsolani Cuveè Tradizione – Vintage 2007


Continua la collaborazione fra RoundTripTicket e Orsolani.

Il secondo vino degustato è “Cuveè Tradizione – Vintage 2007”: uno spumante metodo classico dal colore dorato e dalle numerose bollicine (perlage) eleganti.

"Cuveè Tradizione" Az.Agr.Orsolani

Il profumo è delicato, ma al contempo stuzzicante. Il sentore di lievito lascia presagire una buona acidità…

Infatti…

In bocca sorprende, solletica, stupisce. L’uvaggio (100% Erbaluce di Caluso) gli conferisce un sapore inaspettato, curioso, piacevole. La mia bocca, abituata allo Chardonnay, è piacevolmente colpita.

Viste le sue caratteristiche ho pensato di abbinarlo a un piatto di pasta con il pesce e la verdura.

Conchiglioni con code di gambero e verduraIngredienti per 2 persone

  • 160 grammi di Conchiglioni MATT Felicetti
  • 12 code di gamberi
  • 2 cucchiai di olio evo + qb per condire
  • Una cipolla di Tropea
  • Una manciata di cornetti
  • Una dozzina di pomodorini
  • Qualche foglia di rucola, basilico e tre rapanelli

Tagliate la cipolla a rondelle e soffriggetela nell’olio evo insieme ai cornetti in precedenza puliti, lavati e scottati in acqua bollente. Salate qb e lasciate cuocere per circa 5 minuti.

Mentre i cornetti terminano la cottura, in una padella antiaderente, ben calda, rosolate i pomodorini.

Quando la buccia dei pomodorini inizia a imbrunire aggiungete le code di gamberi.

Scottate le code di gamberi, un minuto per lato, a fiamma vivace. Spegnete e tenete al caldo.

Bollite i conchiglioni in abbondante acqua salata e scolateli quando sono al dente.

Versate la vostra pasta nella padella con i cornetti e la cipolla. Aggiungete i pomodorini, le code di gamberi e amalgamate il tutto con un filo di olio evo a crudo.

Distribuite nei piatti e guarnite con qualche rondella di ravanello, la rucola e il basilico.Conchiglioni con code di gambero e verdura

Cheers 😉

6 thoughts on “Conchiglioni con code di gamberi e verdura abbinati a Orsolani Cuveè Tradizione – Vintage 2007

  1. oddio che fameeeeeee… sembra buonissima questa ricetta! Vorrei provare, ma qui a trento devo ancora trovare uno spacciatore di pesce fresco… 🙂

      • Diciamo che quando hai la persona giusta accanto, tutto diventa più semplice… Trento è una bella città e ci si vive davvero bene… Ma la puglia è la puglia… mi manca il mareeeee!!! 🙂

        PS: per la pescheria mi sto già attrezzando… credo di aver trovato lo spacciatore giusto…

        • eehehhehehe l’amore…. la miglior panacea del mondo! in effetti il mare è difficile da sostituire, ma immagino che ci tornerai spesso!
          ottimo per la pescheria! 😉

      • PS2: il tuo blog è davvero una figata, appena riesco a capire come inserire il blogroll sarai una delle prescelte… Bella scoperta stamattina! 🙂

Cosa ne pensi?

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...