RISOTTO BARBABIETOLA ROSSA & ZOLA


RISOTTO BARBABIETOLA E ZOLA 2

Continuano i miei esperimenti ai fornelli!  Questa volta mi sono lasciata ispirare dal Creamy beetroot risotto trovato sul sito BBC GoodFood .

La ricetta inglese prevedeva la cottura al forno e la panna acida durante la fase di “impiattamento”. Per adattarla ai miei gusti ho preferito la cottura in padella e sostituito la panna acida con un fantastico gorgonzola dolce e cremoso.

Già che avevo un po’ di tempo e volevo ottenere anche un effetto estetico e cromatico ho deciso di cucinare il risotto alla barbabietola e quello al gorgonzola separatamente, ma in contemporanea (ho solamente dovuto organizzarmi un attimo!).

RISOTTO BARBABIETOLA E ZOLA 3

1 STEP: RISOTTO ALLA BARBABIETOLA

INGREDIENTI x2

  • 5 mestoli di brodo vegetale
  • 120 g di riso Vialone Nano
  • 1 scalogno non molto grande
  • 1 bicchiere di vino bianco secco fermo
  • 100 g di barbabietola rossa cotta al forno, sbucciata e tritata
  • 2 noci di burro

In una padella antiaderente sciogliete la prima noce di burro e fate soffriggere lo scalogno. Quando lo scalogno inizia ad appassire aggiungete il riso, lasciatelo tostare qualche istante e sfumate con il vino bianco. Una volta che il vino è stato assorbito/ è evaporato completamente, iniziate ad aggiungere, lentamente,  il brodo. A metà cottura unite la barbabietola tritata e continuate a cuocere. Una volta che il risotto ha raggiunto il grado di cottura da voi desiderato (circa 14 minuti), regolate di sale, spegnete la fiamma e mantecate con il burro rimanente!

2 STEP: RISOTTO AL GORGONZOLA

INGREDIENTI x2

  • 3 mestoli di brodo vegetale
  • 70 g di riso Vialone Nano
  • 1/2 scalogno (piccolo)
  • 1 bicchiere di vino bianco secco fermo
  • 50 g di zola dolce e cremoso
  • 1 noce di burro

In una padella sciogliete il burro e fate soffriggere lo scalogno. Quando lo scalogno inizia ad appassire aggiungete il riso, lasciatelo tostare qualche istante e sfumate con il vino bianco. Una volta che il vino è stato assorbito/ è evaporato aggiungete il brodo fino alla cottura del riso. Una volta che il risotto ha raggiunto il grado di cottura da voi desiderato regolate di sale, spegnete la fiamma e mantecate con gorgonzola!

RISOTTO BARBABIETOLA E ZOLA 1

Una volta pronti i risotti…  li ho uniti nel piatto con l’aiuto di un coppa pasta per la parte bianca e di un po’ di pazienza per la parte rossa. Devo assolutamente trovare un coppa pasta più grande!

Il risultato, visivamente, non è male. Dal punto di vista del gusto consiglio di mescolare le due preparazioni. Il dolciastro della barbabietola si sposa bene con il sapore deciso del gorgonzola.

Finalmente ho trovato un modo per mangiare la barbabietola, una verdura che fino a ieri mi faceva inorridire per un brutto ricordo infantile!

Cosa ne pensi?

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...